Infiammazione


L'infiammazione o flogosi è un meccanismo di difesa, che il nostro corpo mette in atto per rispondere a danni causati da agenti fisici, chimici o biologici.


Presenta 5 sintomi caratteristici:

  • calor, aumento di temperatura del corpo e dell'area interessata

  • tumor, gonfiore con formazione di essudato

  • rubor, arrossamento

  • dolor, dolore e/o indolenzimento

  • functio laesa, compromissione della funzione nell'area interessata, soprattutto se riguarda un'articolazione

La risposta infiammatoria attivata dal nostro corpo permette di eliminare l'agente nocivo e tutte le cellule che sono state danneggiate, favorendone la guarigione. In particolare, consiste in cambiamenti nel flusso sanguigno, aumento della permeabilità dei vasi sanguigni e la migrazione di proteine e di globuli bianchi dalla circolazione al sito danneggiato.


L'infiammazione acuta si risolve rapidamente entro qualche giorno (es. puntura di insetto). Tuttavia, in alcuni casi tale stato può evolvere e portare ad un'infiammazione cronica, come conseguenza di un danno persistente (es. reazione allergica, obesità, fumo, acidosi).


La risoluzione o guarigione è caratterizzata dalla proliferazione delle cellule danneggiate, ma non tutte hanno questa capacità rigenerativa; in questo caso si formerà una cicatrice.


Cosa possiamo fare?

Prendersi cura dell'infiammazione acuta e/o cronica è ormai all'ordine del giorno. Tutti noi abbiamo in casa almeno un rimedio chimico o naturale, dall'antinfiammatorio in compresse al gel a base di arnica. Tuttavia, è bene seguire alcune semplici indicazioni per utilizzare al meglio questi prodotti e non dimentichiamoci di seguire sempre uno stile di vita sano ed una dieta ben bilanciata.


Per prenderci cura di un'infiammazione acuta possiamo utilizzare:

  • ghiaccio, regola l'afflusso di sangue e deve essere usato per 10 minuti alla volta

  • riposo della parte interessata

  • antinfiammatori in per via orale, assunti sempre a stomaco pieno

Inoltre, per diminuire il gonfiore e il dolore è possibile utilizzare integratori a base di bromelina, sostanza che migliora la circolazione sanguigna e il sistema linfatico, promuovendone il drenaggio.

Infine, anche l'Arnica montana è una pianta dalle proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e antisettiche utile nel trattamento di dolori muscolari, traumi e infiammazioni. Si può trovare in forma di gel, compresse o globuli.


Per l'utilizzo corretto di tutti questi prodotti, chiedete sempre consiglio al vostro medico o al vostro farmacista.







22 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti