Cambio di stagione? Prepariamoci per affrontarlo al meglio




Quali sono i sintomi?

Stanchezza, irritabilità, insonnia, gastrite, emicrania, ansia e calo di concentrazione sono solo alcuni dei disturbi che possono presentarsi o accentuarsi durante i cambi di stagione.


Nelle persone leggermente stressate questi sintomi si manifestano con cambi di umore più o meno evidenti e possono presentarsi in adulti, anziani, bambini e adolescenti.

Si parla in generale di "disturbo affettivo stagionale" e coinvolge diversi processi fisiologici e ormoni, tra cui melatonina e cortisolo: vediamoli più da vicino!


La melatonina è prodotta a livello dell'epifisi e regola i cicli sonno-veglia. Questo ormone è maggiormente prodotto nelle ore notturne, ma con l'esposizione alla luce la sintesi viene inibita. Per questo motivo il nostro corpo deve adattarsi ad ogni cambio di stagione, specialmente tra quella invernale e quella estiva.

Il cortisolo, invece, è prodotto principalmente nella stagione estiva ed è noto anche con il nome di "ormone dello stress". Livelli alti di questo ormone possono portare a tachicardia, nervosismo, ansia ed insonnia.


Quali sono i rimedi?

Per affrontare al meglio il cambio di stagione vi diamo alcuni semplici consigli tra i quali adottare uno stile di vita sano ed equilibrato, prestando molta attenzione all’alimentazione, che deve essere sempre varia ed equilibrata.


Ricordatevi di bere almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno e di stare all'aria aperta il più possibile perchè la luce aiuta a produrre serotonina, l'ormone del buonumore.


Non dimenticarti di svolgere attività fisica, che aiuta contro i problemi di insonnia e incide positivamente sull'umore.


E se tutto questo non dovesse bastare potete sempre utilizzare integratori alimentari, in base alle vostre esigenze.


Vitamine del gruppo B per avere energia e supportare il nostro metabolismo energetico. Vitamina C, zinco, selenio ed Echinacea per aumentare le nostre difese immunitarie e migliorare la risposta antiossidante.

Infine ci sono validi integratori a base di melatonina, per migliorare la qualità del sonno, perchè è fondamentale concedersi le giuste ore per dormire.


Se hai dubbi o vuoi un consiglio, rivolgiti sempre al tuo medico al tuo farmacista di fiducia!


27 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

La celiachia